Usa, Obama salutista, da nove mesi non tocca una sigaretta

Pubblicato il 9 Dicembre 2010 20:32 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2010 20:51

Il presidente Usa Barack Obama

“Sono nove mesi che non vedo il presidente con una sigaretta in mano”: il portavoce della Casa Bianca, Robert Gibbs, ha risposto oggi in questi termini alla domanda di un giornalista che gli chiedeva se il presidente degli Stati Uniti, Baracak Obama, avesse smesso di fumare come promesso oppure no.

La domanda ha fatto riferimento all’ultimo studio sui danni prodotti dal fumo, presentato oggi negli Stati Uniti dal Surgeon General Regina Benjamin. ”Non ho visto il presidente fumare da nove mesi a questa parte – ha detto Gibbs -. Lui non è orgoglioso di aver fumato, sa che il fumo rappresenta un pericolo e ha piacere che i bambini e i ragazzi lo sappiano”.

Obama, ha ricordato Gibbs, ”ha lavorato duro in questi mesi, ma anche nel mezzo delle tensioni più difficili non l’ho visto con una sigaretta”.

Il presidente un anno fa aveva ammesso di essere un fumatore, ma aveva espresso l’impegno che avrebbe cercato di smettere.

[gmap]