Firenze, tre bambini avvelenati in gita: avevano mangiato semi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2015 11:27 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2015 11:28
Firenze, tre bambini avvelenati in gita: avevano mangiato semi

Firenze, tre bambini avvelenati in gita: avevano mangiato semi

FIRENZE – Avevano accusato disturbi gastrointestinali subito dopo aver mangiato dei semi non commestibili. Tre bambini di 11 e 12 anni sono stati ricoverati in ospedale a Firenze: si trovavano in gita con altri bambini in un campo estivo ed avevano partecipato a un’escursione nei boschi di Montaione, Firenze. Ne parla il Gazzettino:

I bambini, secondo quanto appreso, avrebbero ingerito dei semi di Jatropha, una pianta la cui linfa è irritante per la pelle e che può essere letale per l’uomo. Poco dopo i tre ragazzi hanno accusato forti disturbi gastrici ma erano comunque coscienti quando sono stati soccorsi dal 118. Con l’elisoccorso Pegaso i piccoli sono stati trasferiti all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Secondo le prime informazioni nessuno dei tre sarebbe in pericolo di vita.