Calciomercato Juventus, le trattative: Van Persie, Pogba e Verratti

Pubblicato il 28 Giugno 2012 10:17 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2012 11:11

Robin van Persie (LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – “I top player ora non possono venire in Italia, data la situazione economica”. Questa frase di Mino Raiola, procuratore di Mario Balotelli, illustra la situazione del mercato. Intervistato da SportMediaset, Raiola ha detto chiaramente che uno come Balotelli per ora non torna, “e comunque, lui non ne ha intenzione”.

A confermare la fase di stallo è Giorgio Perinetti, direttore generale del Palermo: “E’ un momento molto fermo. Forse la Juve è l’unico club veramente attivo”. I segnali sembrano dare ragione al dirigente rosanero, dato che i campioni d’Italia, con l’arrivo di Giroud all’Arsenal, hanno rimesso in moto la macchina per arrivare a Van Persie, l’attaccante dei Gunners che però piace molto anche al più “ricco” Mancini.

La Juve lavora ancora su Paul Pogba, ma è sempre Raiola che frena: “L’affare è complicato: lo vuole mezza Europa, la Juve è avanti, ma c’è bisogno di tempo”. La Juventus continua a trattare Verratti, ma anche il Napoli è sulla sua pista, come ha confermato anche il tecnico degli azzurri Mazzarri (“So che De Laurentiis e Bigon stanno cercando di prenderlo”).