Calciomercato, la Roma vuole Suso. Offerti al Milan Defrel, Schick, Pastore, Nzonzi e Gonalons

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Luglio 2019 15:40 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2019 15:40
Calciomercato Roma Suso Milan Schick Pastore

Suso esulta dopo un gol con il Milan. E’ un obiettivo di calciomercato della Roma (foto Ansa)

ROMA – La Roma vuole Suso ed il Milan sarebbe anche disposto a cedere lo spagnolo. Allora dov’è il problema? Nel fatto che i due club non sono d’accordo sulla formula per portare lo spagnolo da Milano a Roma. I giallorossi vogliono prenderlo con il minor esborso possibile e offrono Defrel, Schick, Pastore, Nzonzi e Gonalons come pedine di scambio (hanno chiesto ai rossoneri di scegliere uno o più calciatori tra questi), mentre il Milan vuole solamente cash (35 milioni di euro che potrebbero diventare 30 con uno sconto). 

Calciomercato, affare Suso: Roma e Milan sono lontane da un accordo.

Le parti sono lontane e l’impressione è che questa trattativa possa sbloccarsi solamente nel caso in cui la Roma arrivi ad offrire 25-30 milioni di euro più una pedina di scambio (Schick è l’unico calciatore gradito a Marco Giampaolo che lo rivorrebbe volentieri con se). 

Il Milan ha bisogno di soldi per chiudere l’acquisto di Correa dell’Atletico Madrid. La Roma ha bisogno di un calciatore con le caratteristiche di Suso per completare la sua rosa degli attaccanti. Rosa che sarebbe incompleta con la cessione di Dzeko all’Inter ma a quel punto i giallorossi farebbero uno sforzo per prendere un altro attaccante (molto probabilmente Gonzalo Higuain dalla Juventus).

Entrambi i club sono stati particolarmente attivi in questo inizio di calciomercato. Il Milan ha completato gli acquisti di Krunic, Bennacer e Theo Hernandez mentre la Roma ha perfezionato gli acquisti di Spinazzola, Pau Lopez, Veretout e Diawara. La Roma ha lavorato molto anche in uscita, ha venduto Gerson al Flamengo, Luca Pellegrini alla Juventus, Ivan Marcano al Porto e Kostas Manolas al Napoli (il difensore greco ha già segnato un gol in amichevole con la maglia del suo nuovo club italiano) (fonte Daniele Longo per calciomercato.com).