Calciomercato, Rooney: “Resto al Manchester United, niente Spagna”

Pubblicato il 26 Gennaio 2010 11:53 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2010 11:53

Le sirene spagnole non lo tentano, il futuro di Wayne Rooney sarà ancora l’Old Trafford con il Manchester United. È stato lo stesso attaccante inglese ad allontanare l’ipotesi, un incubo per i tifosi, di un suo addio a fine stagione.

Secondo la stampa spagnola Real Madrid e Barcellona stanno studiando le mosse per strappare ai red devils il centravanti dell’Inghilterra, capocannoniere della Premier League con 19 reti.

«Ci sono sempre speculazioni sui giornali e quando grandi squadre ti vogliono è sempre una sensazione piacevole – ha ammesso Rooney – Ma come ho detto tante volte, sono un giocatore dello United e sono molto felice all’Old Trafford».

Sulla sua permanenza a Manchester peserà anche l’impressionante debito che pende sul club, ma l’interessato non sembra preoccupato. «Abbiamo vinto il campionato tre volte di fila, a nessuno è mai riuscito a vincerlo per quattro anni. Vogliamo riscrivere la storia anche se quest’anno è più dura degli ultimi anni», ha ammesso Rooney.