--

Coppa Italia, Spezia elimina Salernitana e pesca Roma

di Aldo Pirrone
Pubblicato il 1 Dicembre 2015 23:28 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2015 23:28

Coppa Italia, Spezia elimina Salernitana e pesca Roma

Calaiò nella foto LaPresse

LA SPEZIA – Lo Spezia batte la Salernitana 2-0 e si qualifica per gli ottavi di finale della Coppa Italia, dove incontrerà la Roma allo stadio Olimpico.

I liguri, che tornano al successo dopo quasi due mesi (ultima vittoria l’11 ottobre in campionato contro la Ternana) hanno risolto la contesa in poco più di mezz’ora grazie alle reti di Calaiò e Postigo. Il vantaggio al 13′ del primo tempo quando Calaiò, liberato da Brezovec in sospetta posizione di fuorigioco supera Terracciano con un colpo di tacco.

Il raddoppio di Postigo al 32′: ricevuta palla su azione da un corner supera un avversario e segna.

Nella ripresa, nonostante i cambi del tecnico Torrente, la Salernitana non riesce a essere pericolosa e lo Spezia di Di Carlo sfiora il terzo gol con Brezovec su punizione.

Le due squadre hanno finito la partita in dieci uomini per le espulsioni di Calaiò al 23′ e di Lanzaro al 44′.