F1, GP Giappone: Bruno Senna onora Ayrton con un casco

Pubblicato il 8 Ottobre 2011 16:45 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2011 16:48

SUZUKA (GIAPPONE) – Di ritorno sul circuito di Suzuka, il brasiliano della Lotus Renault Bruno Senna rende omaggio al ventennale del 'tricampionato' di suo zio Ayrton, che proprio sul tracciato giapponese conquisto', nel 1991, il terzo titolo iridato di F1.

Cosi' sulla parte superiore del casco giallo che Bruno Senna utilizzera' domani in corsa ci sara' un logo multicolore con i numeri '88, 90, 91' e la scritta ''Senna Tri''. L'iniziativa fa parte della campagna sul Tricampionato di Senna, in collaborazione con la fondazione che porta il nome del grande campione scomparso ad Imola nel 1994, che prevede una serie di iniziative benefiche. Il tutto nel segno dello slogan ''una conquista ne ispira un'altra''.

''Vista l'importanza che aveva Suzuka per mio zio – ha commentato Bruno Senna – questo e' il luogo perfetto per lanciare un'iniziativa del genere''. Bruno Senna ha anche presentato una bandiera brasiliana, senza colori, sulla quale fino a novembre, quando verra' nuovamente esibita prima del gp del Brasile, verranno collocate, formando un collage, foto del grande Ayrton che i tifosi vorranno inviare tramite il sito 'Sennatri.com.br'.