Formula 1/ Ferrari 2010 progettata grazie ad un simulatore da 5 milioni di euro

Pubblicato il 14 Luglio 2009 12:02 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 12:02

ferrari_2010Voglia di riscatto è l’imperativo del Team di Maranello per la prossima stagione automobilistica. Nei bassifondi della classifica nel  Mondiale Formula 1, all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. Il Mondiale 2010 è già iniziato.

Le grandi scuderie non accettano, minimamente, di avere di nuovo un ruolo da comprimarie. La nuova monoposto della Ferrari verrà progettata attraverso un avveneristico simulatore da 5 milioni di euro.

Questo è possibile per via delle grandi capacità di questo strumento tecnologico. Il simulatore permette di visualizzare, con una grafica simile a quella di un videogames, le caratteristiche delle piste e dei circuiti di gara.

Bernie Ecclestone, nel frattempo, ribadisce la sua intenzione di non lasciare la presidenza della Formula 1. Dopo l’addio di Max Mosley, ed il probabile arrivo di Jean Todt, non ci saranno ulteriori stravolgimenti in corsa.