Genoa-Siena: chiesto giudizio immediato per 12 ultrà rossoblu

Pubblicato il 4 settembre 2012 16:52 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2012 16:54

Lapresse

GENOVA – Il sostituto procuratore di Genova Biagio Mazzeo ha chiesto il giudizio immediato per 12 ultrà del Genoa per i fatti accaduti durante la partita Genoa-Siena del 22 aprile scorso nello stadio Ferraris.

Sono accusati, a vario titolo, di aver usato violenza e minaccia nei confronti di alcuni stewards, di aver invaso il settore dello stadio sopra il tunnel e di aver obbligato i giocatori del Genoa a togliersi le maglie.

La richiesta riguarda, tra gli altri, anche il capo ultrà Fabrizio Fileni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other