Inter-Fiorentina, Antognoni: “Rigore inventato. La palla non cambia mai direzione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2018 0:08 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2018 0:08
rigore inter

Inter-Fiorentina, Antognoni: “Rigore inventato. Palla non cambia mai direzione”

MILANO – “C’è un po’ di rammarico, perché come ha detto anche il mister Pioli abbiamo avuto qualche episodio contrario. Nella mia lunga carriera, non ho mai visto dare un rigore per un tocco con i polpastrelli. E’ la prima volta. Ormai siamo abituati anche a questo, purtroppo. Ora andiamo avanti, l’importante è che abbiamo giocato bene, siamo venuti a Milano e abbiamo fatto noi il gioco”. A parlare è Giancarlo Antognoni, team manager della Fiorentina.

Ai microfoni di SkySport il dirigente ha avuto da ridire sul rigore fischiato all’Inter con il Var che ha portato al vantaggio dei nerazzurri siglato a fine primo tempo da Mauro Icardi. Nell’azione incriminata, Victor Hugo sembra deviare leggermente il cross di Candreva con un tocco di mano. “Ogni volta che vengo a Milano, come l’anno scorso sempre, con il Var, mi devo purtroppo lamentare – ha aggiunto Antognoni – Credo che quel rigore difficilmente si possa dare: il pallone non ha mai cambiato traiettoria, quindi non vedo come l’arbitro abbia dato il rigore. In questo caso, come un po’ tutti, ho visto un’azione normale. Forse solo Mazzoleni ha visto la direzione della palla cambiare”.