Inter, Ranieri: "La crisi? Non sono il mago di Oz"

Pubblicato il 1 Novembre 2011 14:33 | Ultimo aggiornamento: 1 Novembre 2011 14:41

APPIANO GENTILE (COMO) – ''Quando c'e' un cambio di allenatore non e' che arriva il mago di Oz che con la bacchetta magica risolve tutto: mi aspettavo difficolta', sono preparato per superarle con l'aiuto della squadra''.

Lo ha detto l'allenatore dell'Inter Claudio Ranieri durante la conferenza stampa alla vigilia della partita di Champions League contro il Lilla, domani sera a San Siro.

Sulla situazione degli infortunati, Ranieri ha aggiunto: ''Qualche inconveniente puo' sempre capitare. Abbiamo lavorato per 15 giorni durante la pausa. Ci sono dei ragazzi che hanno dei problemi fisici, ma cerchiamo sempre di tenerli monitorati. Forse con Maicon abbiamo commesso qualche errore''.