Torino-Milan, formazioni: Kakà subito titolare con Balotelli e Robinho

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2013 11:30 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2013 10:44
Torino-Milan, formazioni: Kakà subito titolare con Balotelli e Robinho (Allegri nella foto LaPresse)

Torino-Milan, formazioni: Kakà subito titolare con Balotelli e Robinho (Allegri nella foto LaPresse)

TORINO, STADIO OLIMPICO – Torino-Milan,  formazioni probabili della partita valida come anticipo della terza giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. Fischio d’inizio alle ore  20.45.

Torino (3-5-2): Padelli; Darmian, Bovo, Moretti; D’Ambrosio, Brighi, Vives, Farnerud, Pasquale; Cerci, Immobile
A disp.: Berni, Gomis, Rodriguez, Glik,  Maksimovic, Scaglia, Basha, El Kaddouri, Bellomo, Larrondo, Meggiorini. All.: Ventura
Squalificati: Gazzi (fino a metà ottobre), Barreto (fino a metà ottobre), Gillet (2017)
Indisponibili: Masiello

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Zaccardo, Mexes, Zapata, Emanuelson; Montolivo, De Jong,Muntari; Kakà; Robinho, Balotelli
A disp.: Amelia, Coppola, Constant, Vergara,  Cristante, Nocerino, Birsa,PoliMatri. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili:
 Pazzini, De Sciglio, Bonera, Abate, Silvestre,  El Shaarawy

Curiosità.

L’ultima vittoria casalinga del Torino contro il Milan coincide anche con l’ultima assoluta dei granata che non hanno più sconfitto i rossoneri nelle successive 9 sfide ufficiali: score di 3 pareggi e 6 successi rossoneri.

La vittoria citata fu ottenuta il 4 novembre 2001, in serie A, per 1-0 grazie ad un gol di Cristiano Lucarelli al 27′. La sconfitta del Milan costò la panchina a Fatih Terim, cui subentrò Carlo Ancelotti.

Ventura mai vittorioso nei 7 precedenti ufficiali contro Allegri: in bilancio 1 pareggio e 6 successi del mister rossonero. Christian Abbiati, ex granata (38 presenze in gare ufficiali nella stagione 2006/07), festeggia all’Olimpico le 300 presenze in serie A, dove ha debuttato il 17 gennaio 1999, Milan-Perugia 2-1. Le maglie da lui indossate in massima divisione sono state quelle di Milan, Juventus e Torino.