Mondiali 2014: Uruguay-Bolivia 4-2 con gol di Cavani

Pubblicato il 8 Ottobre 2011 10:28 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2011 10:40

MONTEVIDEO – Nelle qualificazioni per i mondiali in Brasile del 2014, L'Uruguay ultimo campione della Coppa America parte a razzo, con una goleada (4-2) alla Bolivia, grazie a due reti del capitano Diego Lugano, una di Luis Suarez e una del 'matador' Edinson Cavani.

La partita non ha avuto storia proprio a causa della supremazia della 'Seleccion' guidata ad Oscar 'Maestro' Tabarez. La 'Celeste' ha cosi' dimostrato di essere una delle nazionali piu' forti del momento: Cavani e compagni hanno infatti giocato molto bene, rendendo felici i 25 mila spettatori presenti allo stadio 'Centenario' dei Montevideo, nonostante la pioggia. I gol uruguaiani sono stati segnati da Suarez (3'), Lugano, (25' e 72') e Cavani (34'), mentre ad andare in rete per la Bolivia sono stati Rudy Cardozo ai 17' e, con un rigore, Marcelo Moreno all'88'.

Il migliore in campo e' stato Luis Suarez, che era stato una delle 'star' anche nella Coppa America di qualche mese fa in Argentina. L'attaccante del Liverpool ha fatto impazzire i difensori boliviani, in evidente difficolta' di fronte all'irruenza dei 'delanteros' dell'Uruguay. Al forte tridente d'attacco di Montevideo e' mancato solo la rete di Diego Forlan, che pero' avra' modo di rifarsi visto che per la Celeste la strada verso Brasile 2014 e' lunga e difficile, anche se il cammino e' cominciato nel migliore dei modi.