Serie B, Padova-Torino

Pubblicato il 8 Gennaio 2011 9:15 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2011 12:49

Serie B, Padova-Torino: streaming live diretta online

Riparte, dopo la sosta natalizia, il campionato del Toro. Domani a Padova è in programma la prima trasferta del 2011. Oggi, presso il centro Sisport, ha incontrato i media il tecnico granata, Franco Lerda: <<A parte Iunco ci sono 23 convocati; mancheranno anche Pratali per squalifica e Pellicori per infortunio. Ho deciso di portare tre portieri perchè domenica mattina ci alleneremo lì a Padova e in questo modo nessuno si perderà la seduta.

Bianchi è pronto, anche se non potrà essere al meglio dato che manca da molto tempo dai campi di gioco. Però giocando si avvicinerà sempre di più al top.

Quando riprendi dopo tre settimane di stop hai sempre il dubbio di capire se si ricomincerà da dove ci si era interrotti. I ragazzi però hanno lavorato molto bene e dunque sono molto fiducioso. Sono convinto che l’aspetto nervoso sarà importante e dovremo farci trovare pronti alla ripresa.

Cerchiamo di non farci distrarre dalle voci di mercato. I ragazzi sanno quali sono le linee guida della società e sono molto sereni. E’ normale che nel calcio ci siano offerte fatte da una società ad un’altra per il trasferimento di calciatori e che queste vengano valutate; detto questo Ogbonna è un giocatore del Toro e pensa a fare bene e rimanere per molto tempo con noi.

Il Padova è una squadra molto forte che ha dimostrato di avere grandi numeri, soprattutto in casa. Ha giocatori offensivi di grande spessore fisico e qualitativo. I veneti hanno grandi ambizioni: sono anni che sono molto attenti sul mercato con importanti investimenti. Sarà un test significativo, contro una squadra senza dubbio molto forte.

In questo momento un po’ di timore è inevitabile che ci sia, perchè con la sosta sorgono sempre punti interrogativi su come sarà la ripresa. Però mi conforta l’atteggiamento tenuto in queste settimane di pausa e questo mi fa passare il timore.

Suciu ha risolto i suoi problemi al ginocchio e sta iniziando a lavorare con continuità. E’ un ragazzo giovane, del ’90, quindi il tempo gioca a suo favore.

Serie B, Padova-Torino: streaming live diretta online