Sinisa Mihajlovic: “Tifosi via al 90′? Avranno avuto…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Dicembre 2015 9:11 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2015 9:11
Sinisa Mihajlovic (foto Ansa)

Sinisa Mihajlovic (foto Ansa)

MILANO – Il Milan supera il Crotone 3-1 ai supplementari con i gol di Luiz Adriano, Bonaventura e Niang e si guadagna gli ottavi di Coppa Italia in casa della Sampdoria il prossimo 17 dicembre. Sinisa Mihajlovic incassa la vittoria così: “Loro sono stati bravi, sapevamo che sarebbe stato difficile perché inseguivano un sogno accompagnati da 5.000 tifosi che hanno riempito uno stadio semivuoto. Abbiamo rischiato qualcosa, ma quando abbiamo schierato la qualità si è vista la differenza”. Una battuta anche sulla curva sud che ha lasciato San Siro per proteste al 90′: “Io non ho visto dove sono andati. Sicuramente avranno sentito freddo…”.

In campo è scesa una squadra per completamente diversa da quella che ha battuto la Sampdoria: “Noi siamo sempre il Milan, tutti i giocatori di questa rosa devono essere all’altezza. Hanno giocato ragazzi che meritano. Se non farli giocare oggi quando schierarli? I ragazzi con il loro comportamento e la loro dedizione si sono guadagnati questa possibilità. Ero consapevole dei rischi del caso, me ne prendo le responsabilità, ma c’è gente che meritava più spazio e che in questi mesi non ha avuto chance. Volevo dare loro un po’ di visibilità. Abbiati? Ha dimostrato di essere affidabile. Non ho mai avuto paura, lo dico sinceramente. L’ho detto anche ai ragazzi all’intervallo”.