Supercoppa Italiana alla Juventus, 1-0 al Milan con gol di Cristiano Ronaldo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2019 20:57 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2019 0:19
Supercoppa Italiana alla Juventus, 1-0 al Milan con gol di Cristiano Ronaldo

Supercoppa Italiana alla Juventus, 1-0 al Milan con gol di Cristiano Ronaldo

GEDDA (ARABIA SAUDITA) – Supercoppa Italiana alla Juventus. La squadra allenata da Massimiliano Allegri ha trionfato sul Milan a Gedda, grazie a un gol di Cristiano Ronaldo, e si è portata in cima anche all’albo d’oro della Supercoppa (prima della partita Juve e Milan guidavano questa graduatoria con sette trionfi a testa). Questa volta i bianconeri non hanno lasciato nemmeno le briciole agli avversari e dopo sette scudetti consecutivi si sono portati a casa anche questo trofeo che è il primo di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus.

Questo è quello che conta al termine di una giornata lunghissima iniziata con il caso Higuain,  in campo solo nei 20 minuti finali e prossimo al trasferimento al Chelsea, e terminata con l’ennesimo trionfo dei bianconeri tra le polemiche. Al 93′ Gattuso è andato su tutte le furie per un’entrata decisa di Emre Can su Andrea Conti nell’area di rigore della Juventus.

Banti non è andato a consultare il var, si è limitato ad ascoltare il parere del silent check e non ha concesso la massima punizione al Milan. Banti che poco prima, al 74′, era andato a consultare il var per sanzionare l’espulsione di Kessie per una entrata con il piede a martello su Emre Can.   

5 x 1000

Gli highlights della Supercoppa Italiana

95′ La Juventus ha vinto la Supercoppa Italiana. La partita di Gedda è stata decisa da un gol di Cristiano Ronaldo. Grazie a questo successo i bianconeri si portano a quota 8 titoli totali staccando proprio i rossoneri nell’albo d’oro della competizione. 

93′ Rigore non concesso al Milan nonostante le proteste vibranti di Gattuso e di tutti i calciatori rossoneri. Emre Can è entrato in maniera decisa su Andrea Conti ma per l’arbitro Banti non c’erano gli estremi del calcio di rigore (approfondimento qui). 

74′ Espulso Kessie per piede a martello su Emre Can. Cartellino rosso evidenziato dal controllo var (approfondimento qui). 

70′ il Milan tenta il tutto per tutto. Fuori Paqueta e Castillejo, dentro Higuain e Borini. 

61′ Gol della Juventus (approfondimento qui). Cross di Pjanic e colpo di testa vincente di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese era in posizione regolare al momento del tocco vincente. 

55′ Mano di Zapata sul tiro cross di Cristiano Ronaldo. L’arbitro non ha concesso rigore alla Juventus (approfondimento qui). 

47′ Traversa colpita dal Milan. Cutrone si è fiondato sul pallone dopo un rimpallo tra Calhanoglu e Pjanic e ha calciato di prima intenzione. Il suo tiro ha colpito la traversa a Szczesny battuto. 

45′ Fine primo tempo, la finale è ancora inchiodata sul punteggio di zero a zero. 

44′ Grande giocata di Paquetà con assist per Calhanoglu. Il turco ha calciato di prima intenzione e ha costretto Szczesny alla grande parata a terra. 

31′ – Gol annullato alla Juventus (approfondimento qui). Matuidi si è presentato davanti a Donnarumma e lo ha battuto con una conclusione rasoterra ma il francese era in fuorigioco. 

24′ – Numero di Calhanoglu su Dybala. Il turco calcia a botta sicura ma la sua conclusione viene deviata in calcio d’angolo. 

4′ – Douglas Costa si libera sul centro destra e lascia partire un diagonale che esce di un soffio. Prima grande occasione da gol della Supercoppa Italiana. 

Invasione di campo al primo minuto (approfondimento qui). Dopo un rinvio difensivo di Giorgio Chiellini, la partita è stata sospesa per qualche minuto per una invasione di campo di un tifoso. La Rai non lo ha inquadrato ma ha narrato l’episodio in diretta tv. Il tifoso si è scattato un selfie con Cristiano Ronaldo ma se gli avesse voluto dare una coltellata? Grave falla nel servizio di sicurezza dello stadio di Gedda. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso
ARBITRO: Banti di Livorno

Leggi anche: 
Caso Higuain prima della finale di Supercoppa Italiana (approfondimento qui).
Grandissima giocata di Paquetà nel corso della Supercoppa Italiana (approfondimento qui).