Il commissario Montalbano torna con due nuovi episodi, quando va in onda e trama

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2019 13:42 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2019 13:42
Il commissario Montalbano

Il commissario Montalbano torna con due nuovi episodi, quando va in onda e trama

ROMA – Il commissario Montalbano torna in tv con due nuovi episodi. Luca Zingaretti e il suo personaggio tratto dai romanzi scritti da Andrea Camilleri, è in arrivo lunedì 11 febbraio e lunedì 18 febbraio su Rai 1.

I due nuovi episodi in onda sulla Rai si intitolano “L’altro capo del filo” e “Un diario del ’43”. Come si può intuire facilmente dai titoli, nei due nuovi appuntamenti si parla di dopoguerra ma pure di immigrazione. Insieme a Zingaretti non mancheranno Cesare Bocci, Augello, e Angelo Russo, Catarella.

Contrariamente agli altri episodi della serie, L’altro capo del filo è ambientato in Friuli Venezia-Giulia. Salvo si trova qui per volere di Livia, che lo invita a partecipare a una cerimonia di rinnovo di promessa di matrimonio di due suoi amici. Intanto in Sicilia la sarta Elena, ragazza stimata da tutti per la sua gentilezza e riservatezza, viene uccisa. Un omicidio inspiegabile, che avviene sullo sfondo dei numerosi sbarchi di migranti che Vigata sta affrontando, coinvolgendo anche, ovviamente, le forze dell’ordine. Perfino Catarella, mosso da pietà per i numerosi migranti in cerca di aiuto, si troverà a dare loro una mano.

Nel secondo episodio de Il commissario Montalbano, il preside di Burgio trova un diario del 1943 in cui un fascista racconta di un attentato contro gli americani sbarcati in Sicilia. Salvo comincia ad indagare per capire se quanto accaduto è vero o se è rimasta soltanto un’idea pericolosa.