Algeria, guardalinee interrompe partita e mostra maglietta anti-corruzione FOTO, VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 settembre 2014 17:19 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2014 17:19
Algeria, guardalinee interrompe partita e mostra maglietta anti-corruzione FOTO, VIDEO

La maglietta del guardalinee

ROMA – Il guardalinee algerino Mahmoud Mounir Bitam ha interrotto una partita di calcio durante un incontro di seconda divisione e si è tolto la divisa mettendo in mostra una maglia con una scritta contro Hamoum Khelil, il capo del comitato degli arbitri dell’Algeria, e Kerbadj Mahfoud, il presidente della federazione calcistica algerina.

Secondo Bitam, nel mondo del calcio algerino vi è una corruzione dilagante. Il guardalinee ha raccontato di aver ricevuto varie proposte per manipolare alcune partite.