Dublino, rissa al supermercato Oriental Emporium: cliente riceve pugno in faccia da negoziante VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 18 Giugno 2021 15:48 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2021 15:48
dublino rissa al supermercato

Dublino, rissa al supermercato Oriental Emporium: cliente riceve pugno in faccia da negoziante

Un negoziante mette al tappeto un cliente dandogli un pugno in faccia. Accade a Dublino al supermercato Oriental Emporium: il negoziante ordina all’uomo di lasciare il negozio prima di sferrargli un pugno sulla mascella. L’uomo, dopo il pugno, crolla privo di sensi sul marciapiede fuori dal negozio. 

Dublino, rissa al supermercato: cliente preso a pugni in faccia dal negoziante

La rissa è avvenuta nel supermercato Oriental Emporium di Abbey Street Upper, nel centro di Dublino, intorno alle 16:00 del 4 giugno scorso. 

Non è chiaro cosa abbia scatenato la reazione del commerciante: i gestori del negozio interpellati dal Daily Mail si sono rifiutati di commentare l’accaduto appellandosi alle indagini in corso della Polizia. 

Prima di essere colpito, il cliente viene allontanato tre volte. A ripresentarsi all’interno della struttura è il cliente stesso. Mantieni le distanze” risponde il commerciante all’uomo prima di atterrarlo definiticavamente con un cazzotto.

Dublino, cliente aggredito. Polizia: “Ha richiesto cure mediche” 

Sull’accaduto, la Polizia ha detto che l’uomo aggredito ha circa 20 anni, aggiungendo che ha “richiesto cure mediche per lesioni non gravi”. La polizia ha avviato un’indagine sull’incidente specificando di non aver ricevuto nessuna denuncia formale.