Jiro-emon Kimura, 115 anni e 253 giorni: è l’uomo più longevo della storia

Pubblicato il 27 Dicembre 2012 17:58 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2012 17:58
Jiro-emon Kimura, l'uomo più longevo del mondo

Jiro-emon Kimura, l’uomo più longevo del mondo

KYOTO (GIAPPONE) – Il giapponese Jiro-emon Kimura ha 115 anni ed è l’uomo più vecchio del mondo. L’anziano signore è nato a Kyotango, nel distretto di Kyoto in Giappone, nell’aprile del 1897 ed ha attraversato tre secoli grazie alla sua longevità record.

La sua longevità record nell’ottobre scorso è stata premiata anche dal libro del Guinness dei primati. Gli editori sono andati a rendergli visita per donargli per la seconda volta consecutiva il certificato che attesta il primato. In occasione della visita, Kimura ha ringraziato tutti con un breve discorso in inglese e in giapponese.

Secondo gli editori l’uomo più vecchio di tutti i tempi, il danese Christian Mortensen, è vissuto 115 anni e 252 giorni prima di andarsene nel 1998. Kimura, domani 28 dicembre batterà questo record assoluto. Il vecchio giapponese passa la maggior parte del tempo a letto per riposare ma pare che non abbia particolari problemi di salute.