YOUTUBE MotoE, incendio nel paddock del circuito di Jerez: distrutte le moto elettriche, mondiale a rischio

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 marzo 2019 10:43 | Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2019 14:24
motoe incendio jerez

MotoE, incendio nel paddock del circuito di Jerez: distrutte tutte le moto elettriche

ROMA – Grande paura nel paddock del circuito di Jerez, nella regione spagnola dell’Andalusia. Un incendio ha distrutto la struttura che ospitava le MotoE, le moto elettriche per il nuovo campionato che partirà il prossimo 5 maggio, in concomitanza con il Gp di Spagna del Motomondiale.

Le 18 moto Energica Ego che si trovavano all’interno della struttura sono state distrutte dalle fiamme: quanto accaduto potrebbe ora mettere a rischio il prossimo campionato del mondo della MotoE.

Il circuito, in questo momento sta ospitando i primi test pre-stagionali. Gli organizzatori hanno ovviamente cancellato le sessioni in programma. Nelle prossime ore è attesa una comunicazione sulle modifiche al calendario delle MotoE per capire fra le altre cose se il rischio di blocco del campionato ci sarà oppure no.

Non si conoscono ancora le cause dell’incendio che non ha provocato fortunatamente feriti. La Dorna, organizzatrice del campionato, fa sapere in un comunicato che l’incendio è divampato alle 00:15 e che si sta ancora indagando sulle cause. 

Fonte: AdnKronos