Ragazzo di 17 anni uccide mendicante con un cazzotto: condannato per omicidio

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Novembre 2013 19:02 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2013 19:06
Ragazzo di 17 anni uccide mendicante con un cazzotto

Il momento in cui il ragazzo colpisce l’uomo

BOLTON (REGNO UNITO)  – Questo video è stato girato alla fermata di un autobus a Bolton, in Inghilterra.

Il filmato sconsigliato ad un pubblico sensibile, mostra un ragazzo di 17 anni che sferra un pugno con una violenza tale da uccidere un uomo di 43 anni, Simon Mitchell, il quale stava porgendogli la mano.

Leggi anche: “Knockout game”, la pericolosa moda di prendere a cazzotti ignari passanti (video)

 

L’episodio risale allo scorso 14 Luglio. Il ragazzo, il giorno che ha incontrato la sua vittima, stava andando insieme ad altri a giocare a playstation a casa di amici. L’adolescente aveva già colpito in un’aggressione simile, un ragazzo di 30 anni che fortunatamente, dopo il cazzotto ricevuto, si era riuscito a rialzare. Il ragazzo è ora stato condannato per omicidio dal tribunale di Manchester.