Lo staff di Renata Polverini attacca un giornalista, Storace fa il paciere

Pubblicato il 25 settembre 2012 8:44 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2012 8:44

ROMA – L’ormai ex assessore che attacca un cronista del Corriere della Sera, la zuffa per una telecamera accesa, Francesco Storace che fa da paciere. Lunedì sera, dopo che Renata Polverini ha annunciato le dimissioni da presidente della Regione Lazio, la tensione s’è fatta sentire tra lo staff dell’ex “governatora”. Ecco come Repubblica ha ricostruito la vicenda:

L’assessore al Bilancio, Stefano Cetica, se la prende con un cronista del Corriere della Sera: il battibecco viene riprese da un paio di cameramen. Se ne accorge il capo di gabinetto Giovanni Zoroddu, ed interviene a modo suo contro un operatore: «Ancora co’ sta c…» dice, mentre schiaffeggia la telecamera. Non contento, prolunga l’episodio: «Che pensi, che c’ho paura di spaccarti la faccia? Testa di c….» urla, mentre entra in azione Francesco Storace a fare paciere: «Nun famo li spavaldi…».

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other