YOUTUBE Sanremo 2019, Ghemon canta “Rose viola”

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2019 1:16 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2019 1:16
Sanremo 2019, Ghemon canta "Rose viola"

Sanremo 2019, Ghemon canta “Rose viola”

SANREMO – In gara al 69esimo Festival di Sanremo 2019 Ghemon canta “Rose viola”. Testo: Giovanna Luca Picariello. Musica: Giovanna Luca Picariello, Stefano Tognini Dirige il maestro: Valeriano Chiaravalle.

Rose Viola è la fotografia più attuale e fedele di quello che sono musicalmente. Un versatile punto d’incontro tra più territori, l’anima ‘black’ che si fonde col cantautore”, aveva dichiarato Ghemon nelle scorse ore.

Nella serata dei duetti di venerdì 8 febbraio, l’artista salirà sul palco dell’Ariston con Diodato – cantautore di cui è stato ospite nella scorsa edizione scrivendo una strofa inedita per il suo brano in gara, intitolato “Adesso” – e i Calibro 35, uno dei pochi gruppi musicali italiani che unisce abilmente chitarre fuzz, organi distorti, bassi ipnotici e funk grooves, dando vita ad un immaginario cinematografico.

Per l’occasione, il brano in gara assumerà una veste completamente nuova, realizzata grazie al sodalizio artistico tra Ghemon, Diodato e Tommaso Colliva dei Calibro 35, produttore noto a livello internazionale e vincitore del Grammy Awards per il suo lavoro sull’album Drones dei Muse.

Con 5 dischi all’attivo, “Mezzanotte” è il lavoro d’inediti pubblicato nel 2017 e interamente scritto dal rapper nei testi e nelle melodie. L’album contiene successi come “Un temporale” certificato disco d’oro, “Bellissimo” e la title track “Mezzanotte” per un risultato dal sound unico, senza termini di paragone in Italia, un disco sempre più cantato e immediato, ma nello stesso tempo profondo e ricco di sfumature.