Aggredito e derubato alla fermata del bus. Il ladro gli ha portato via tutto, anche i vestiti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Marzo 2024 - 07:55
Carabinieri, foto archivio ANSA

foto archivio ANSA

Tre rapine in poche ore domenica a Milano: due in metropolitana, la terza alla fermata di un bus. La prima, intorno alle 8, alla fermate Bisceglie. Qui una donna è stata derubata del suo iPhone. Il ladro, bloccato dagli addetti dell’Atm, è un marocchino 20enne senza precedenti e senza documenti. La seconda rapina alla fermata Tre Torri: qui due malviventi, nordafricani, se la sono presa con due ragazzi di 13 e 14 anni. I due, hanno raccontato alla polizia, sono stati minacciati con un coltello e derubati di 30 euro. Dei due nordafricani non si sa nulla per ora. L’ultima rapina in serata in piazza Santa Maria Nascente. Un marocchino di 22 anni al 112 ha raccontato di essere stato preso a pugni e poi rapinato da un connazionale. Al 22enne è stato portato via più o meno tutto: i soldi e anche i vestiti per un valore totale del bottino di 600 euro.