Caldo, le prime vittime: anziano trovato morto in campagna a San Benedetto del Tronto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2019 12:36 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2019 12:36
Caldo intenso, prime vittime: clochard a Milano, anziano a San Benedetto

Caldo, le prime vittime: anziano trovato morto in campagna a San Benedetto del Tronto

ASCOLI PICENO – Un anziano è stato trovato morto nelle campagne tra San Benedetto del Tronto e Acquaviva Picena, in provincia di Ascoli Piceno, la mattina del 27 giugno. L’uomo sarebbe morto per un malore dovuto al caldo. Se le cause del decesso saranno accertate, si tratta della seconda vittima per l’ondata di caldo arrivata in questi giorni dopo il clochard trovato nei giardinetti della Stazione Centrale a Milano. 

La vittima di Ascoli Piceno aveva 82 anni ed era scomparsa dal pomeriggio del 26 giugno, poi la mattina di giovedì è stato trovato nelle campagne in località Valle del Forno.

L’uomo era uscito di casa per prendere un po’ d’aria, a causa del gran caldo, non aveva fatto ritorno, mettendo in allarme i familiari. Le ricerche, condotte da carabinieri e vigili del fuoco, erano proseguite per tutta la notte.

Alla Stazione Centrale di Milano, proprio nei giardinetti, la mattina di giovedì è stato trovato il cadavere di un clochard di 69 anni romeno, Costantin Stroe. Anche nel suo caso, secondo i primi accertamento, il caldo potrebbe essergli stato fatale. (Fonte ANSA)