Coppia di anziani minacciata con una accetta dal giovane ladro che rubava nel loro capannone a Cesena

di redazione cronaca
Pubblicato il 23 Aprile 2024 - 18:55
anziani minacciati accetta

Foto Ansa

Momenti di terrore domenica a Cesena per una coppia di anziani. I due, secondo quanto riferito dalla Polizia, nel pomeriggio hanno sorpreso un individuo che, in zona Ponte Pietra, si era introdotto nel capannone di loro proprietà, probabilmente per rubare qualche attrezzo.

Il malvivente, un giovane di 23 anni originario dello Zambia e con precedenti per reati contro il patrimonio, appena si è visto scoperto ha afferrato un’accetta, trovata tra i vari attrezzi, e ha iniziato a minacciare i due anziani. Ma qualcuno si è reso conto di quanto stava accadendo e ha avvisato la Polizia.

Sul posto si è subito recata una volante che ha intercettato il soggetto armato che si stava allontanando. L’uomo, alla vista della pattuglia, ha lasciato cadere a terra l’arma fuggendo. Gli agenti lo hanno inseguito e, non senza difficoltà, bloccato e ammanettato, arrestandolo in flagranza per i reati di rapina impropria e di resistenza a pubblico ufficiale. In mattinata l’arresto è stato convalidato, e sono stati disposti per il 23enne, in attesa del processo, gli arresti domiciliari.