Coronavirus, turista italiano positivo a test a Tenerife

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Febbraio 2020 23:55 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2020 0:28
Coronavirus, Ansa

Coronavirus, turista italiano positivo a test a Tenerife (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un medico italiano in vacanza a Tenerife è risultato positivo al coronavirus.

Il turista italiano è risultato positivo al test eseguito nel laboratorio di microbiologia dell’Ospedale universitario Nuestra Señora de Candelaria.

Il medico, proveniente dall’area italiana colpita dal coronavirus, secondo le prime ricostruzioni ha iniziato a sentirsi male e si è recato alla clinica Quirón nel sud di Tenerife, dove ora si trova ricoverato in isolamento. La notizia è stata confermata dal presidente delle Isole Canarie, Ángel Víctor Torres, che sull’account Twitter ufficiale ha spiegato che il protocollo corrispondente è stato attivato e che dopo i primi test alle Isole Canarie con risultato positivo il medico italiano sarà sottoposto a nuove analisi eseguite dal Centro nazionale di microbiologia dell’Istituto sanitario Carlos III di Madrid.

A Praga gate speciali per i voli dall’Italia.

Gate speciali e screening per i passeggeri in arrivo dall’Italia all’aeroporto di Praga. I Gate saranno regolarmente disinfettati e tutti i passeggeri in arrivo saranno sottoposti allo screening ed avranno a disposizione mascherine e disinfettanti per le mani. Nel caso di sospetto contagio, saranno affidati al personale medico dell’aeroporto. Da oggi fino a 1 marzo sono previsti 79 voli diretti dall’Italia a Praga. Una serie di misure sono state prese anche in Slovacchia, dove i passeggeri provenienti dall’Italia saranno controllati direttamente sugli aerei e dovranno tra l’altro compilare un modulo durante il volo per poter essere contattati in caso di necessità.

Fonte: Ansa, La Repubblica.