Otto chili di cocaina nascosti nelle ruote della sedia a rotelle, pusher arrestato a Malpensa

Il narcotrafficante aveva nascosto nella camera d'aria delle ruote ben 43 involucri di cocaina purissima.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Maggio 2023 - 09:23 OLTRE 6 MESI FA
cocaina sedia a rotelle

foto dal web

Otto chili di cocaina nascosti nelle ruote della sedia a rotelle. A nasconderli, 43 involucri di cocaina purissima, un cittadino statunitense, che è stato arrestato all’aeroporto di Malpensa

Otto chili di cocaina nella sedia a rotelle

L’uomo è arrivato all’aeroporto lombardo su un volo proveniente da La Romana (Santo Domingo) in sedia a rotelle e con un evidente tutore alla gamba destra. Appena sceso è stato avvicinato dal cane antidroga Cosmo che ha segnalato al militare cinofilo la carrozzella assistita sulla quale si spostava il passeggero apparentemente affetto da disabilità. Sono così scattati i controlli dei militari della Guardia di Finanza in servizio allo scalo. 

Proprio sulla carrozzina si sono concentrate le attenzioni dei finanzieri che, smontando le singole ruote, hanno constatato un peso anomalo delle stesse per cui si è deciso di controllarne l’interno dopo un primo controllo risultato negativo ai raggi X. Solo così ci si è resi conto che i trafficanti avevano occultato nella camera d’aria ben 43 involucri contenenti 8,4 chili di cocaina purissima

Narcotrafficante arrestato

Il pusher, portato in ospedale per verificare le sue condizioni di salute, è stato arrestato su ordine della Procura di Busto Arsizio. Allo spaccio in dettaglio la droga avrebbe fruttato un milione di euro.

I militari ricordano che non è la prima volta che in questo modo narcotrafficanti provano a introdurre droga dall’aeroporto. Uno spagnolo, che si era rivelato falso invalido, aveva nascosto nella carrozzina 13 chilogrammi di cocaina nell’agosto scorso ed era stato arrestato.

Forse dovresti anche sapere che…