Finti poliziotti svaligiano casa di una signora di 77 anni, 55mila euro di bottino. Arrestati

di redazione cronaca
Pubblicato il 29 Febbraio 2024 - 19:55
finti poliziotti 55mila euro

Foto Archivio Ansa

Si vestivano da poliziotti, conquistavano la fiducia di donne anziane sole per farsi aprire la porta di casa, rubavano tutto quello che trovavano. Due uomini, un 40enne recidivo e un  27enne, sono stati però individuati dopo 48 ore dal colpo a casa di una signora di 77 anni a Pescara. Ne avrebbero tentati altri nella stessa giornata e altri tentativi ne avevano già fatti.

In quella casa, vinta la normale diffidenza dell’anziana con il travestimento rassicurante, hanno portato via soldi e gioielli per un valore di 55mila euro. Una volta entrati non si son fatti scrupolo dei mostrare le vere intenzioni. Quando sono usciti di corsa la donna ha avvertito la Polizia. Vera. E ha allertato subito i vicino, qualcuno dei quali è riuscito a scorgere l’auto dei ladri in fuga. Le indagini sono andate quasi a colpo sicuro.