Poliziotto di 32 anni si uccide in auto nella piazzola di sosta dell’autostrada

Sul posto sono intervenuti i suoi colleghi oltre ai sanitari che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Gennaio 2023 - 13:18
Poliziotto di 32 anni si uccide in auto

foto ANSA

Un poliziotto della stradale si è tolto la vita nelle scorse ore sparandosi un colpo di pistola dopo aver parcheggiato la sua auto su una piazzola di sosta dell’autostrada A5, nel Torinese.

Poliziotto trovato morto in autostrada

La scoperta è avvenuta nella serata di ieri, lunedì 30 gennaio, quando la sua vettura è stata segnalata ferma su una piazzola di sosta dell’autostrada Torino-Monte Bianco, nel territorio comunale di Volpiano, lungo la carreggiata in direzione del capoluogo piemontese, tra le uscite di Settimo torinese e Volpiano.

Quando il personale dell’autostrada ha raggiunto la vettura, all’interno ha trovato il corpo senza vita dell’agente di soli 32 anni. 

Ignari i motivi

Secondo quanto accertato dai suoi colleghi della sottosezione della polizia stradale di Torino, accorsi sul posto, il trentaduenne era libero dal servizio quando è salito in auto e, dopo aver percorso alcuni chilometri lungo l’autostrada, si è tolto la vita sparandosi con la sua arma di ordinanza.

“Una persona disponibile, un lavoratore instancabile che amava molto quel che faceva” lo descrivono i colleghi. L’agente lavorava da sempre nella Polstrada e da una decina di anni nel Torinese. Secondo quanto riporta la Stampa, il trentaduenne avrebbe mandato diversi messaggi ai familiari prima di compiere l’estremo gesto.

Forse dovresti anche sapere che…