Sestri Levante (Genova). Anziano esce dall’ospedale per fumare e muore di freddo

Pubblicato il 17 Gennaio 2013 12:56 | Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2013 12:58
Genova. Anziano esce nel cortile dell'ospedale per fumare e muore di freddo

Sestri Levante. Anziano esce nel cortile dell’ospedale per fumare e muore di freddo (Foto Ansa)

GENOVA – E’ uscito nel cortile dell’ospedale in cui era ricoverato per fumare una sigaretta ed è morto di freddo. L’uomo, 76 anni,  alle 4 di notte è sgattaiolato fuori da una porta con indosso solo il pigiama, ma è rimasto chiuso fuori. Impossibile rientrare dalla porta da cui era uscito, il suo corpo è stato ritrovato dagli infermieri del reparto al mattino, ma ormai privo di vita.

Il fatto è accaduto nell’ospedale di Sestri Levante, in provincia di Genova. Gli infermieri del turno di notte hanno confermato che alle 4 del mattino l’uomo era ancora nel suo letto. Poi al mattino iniziano le ricerche e trovano il corpo dell’anziano, rimasto chiuso fuori dal reparto perché uscito da una di quelle porte che si aprono solo dall’interno. La direzione dell’ospedale ha aperto un’indagine per capire la dinamica di quanto accaduto, quando e come l’uomo sia uscito, e stabilire eventuali responsabilità.