Strage di giovani sulle strade, quattro morti in Campania: tra loro Dimitri Tammaro Iannone de Il Collegio

di redazione cronaca
Pubblicato il 20 Maggio 2024 - 10:55
Strage giovani strade

foto ANSA

Le strade del Casertano sono state teatro di due tragici incidenti che hanno portato alla morte di quattro giovani, lasciando familiari e amici nello sgomento. Il più grave dei due incidenti è avvenuto a Villa Literno, in via delle Dune, dove una 500 Abarth con a bordo quattro ragazzi ha impattato frontalmente con una 500 X, provocando la morte di tre dei giovani a bordo e gravi lesioni per la coppia nell’altra vettura. Tra loro Dimitri Tammaro Iannone, ex “Il Collegio”. Le dinamiche dell’incidente sono ancora sotto indagine. I carabinieri della Compagnia di Casal di Principe stanno cercando di ricostruire quanto accaduto, nonostante la mancanza di testimoni e telecamere. Sono stati rilevati segni di frenata, soprattutto dalla 500 Abarth. Un altro incidente mortale è avvenuto a Caserta, sulla statale Appia, dove un ventenne ha perso la vita nel ribaltamento della sua auto. I vigili del fuoco hanno trovato il giovane sbalzato fuori dal veicolo, ormai deceduto.

Altri incidenti nelle ultime ore

A Bari un uomo di 62 anni è morto scontrandosi con un mezzo con rimorchio sulla SS 16 bis. Nel Brindisino undici feriti in una carambola che ha coinvolto sei auto. Nell’Alessandrino un uomo di 48 anni è morto schiantandosi contro il pilone di un viadotto. Nel Pisano un motociclista di 28 anni è deceduto in uno scontro frontale con un’auto.