Ubriaco non si ferma all’alt della Polizia, colpisce cinque auto, un ragazzo in monopattino e alla fine si schianta contro un hotel

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Marzo 2024 - 19:55
Polizia, foto Ansa

foto archivio ANSA

Ubriaco alla guida non si ferma all’alt della Polizia, colpisce cinque auto in serie, centra un ragazzo su un monopattino e alla fine si schianta contro un hotel. Tutto è avvenuto nella notte sul lungomare di Rimini. Protagonista indiscusso della vicenda un cittadino cinese 37enne. Cittadino cinese che alla fine è stato, stranamente, arrestato. Ecco a noi, insomma, il genio del giorno numero due. Per il numero uno qui tutti i dettagli.

La ricostruzione

L’uomo, a bordo di una Jeep Renegade presa a noleggio, era in compagnia di due donne. Il 37enne, raccontano le varie cronache, ha prima ignorato un posto di blocco dandosi alla fuga, poi ha provocato una lunga scia di disastri vari: ha colpito un ragazzo con il monopattino, poi un’auto, poi altri quattro ragazzi fermi in sosta e infine si è schiantato contro l’hotel. Uno strike completo. Finita qui? Ovviamente no. All’arrivo degli agenti, infatti, il 37enne ha prima opposto resistenza e poi si è rifiutato di sottoporsi al test etilometrico. Una serata niente male quella del nostro genio del giorno numero due.