Calendario con foto di donne del partito conservatore in bikini scatena polemica in America: “Demoniaco”

Calendario con foto di donne del partito conservatore in bikini scatena polemica in America, facendo dire agli ultra cristiani: "Demoniaco"

di Maria Vittoria Prest
Pubblicato il 1 Gennaio 2024 - 10:33
Calendario con foto di donne del partito conservatore in bikini scatena polemica in America, facendo dire agli ultra cristiani: "Demoniaco".

Calendario con foto di donne del partito conservatore in bikini scatena polemica in America, facendo dire agli ultra cristiani: “Demoniaco”.Calendario con foto di donne del partito conservatore in bikini scatena polemica in America, facendo dire agli ultra cristiani: “Demoniaco”

Un calendario con le foto di donne di apparentemente saldi principi conservatori in costume da bagno ha scatenato una furiosa polemica in America, facendo dire agli ultra cristiani: “Demoniaco“.

Il calendario delle pinup conservatrici era in edizione limitata ma comunque ha fatto infuriare alcuni conservatori e ha portato al dibattito sul fatto se le immagini delle donne in costume da bagno vadano contro i valori conservatori.

Il Conservative Dad’s Ultra Right Beer ha pubblicato il suo “Calendario Real Women of America 2024” all’inizio di dicembre per “celebrare le donne conservatrici che combattono gli [estremisti] risvegliati per preservare le donne vere”. Presenta diversi volti noti conservatori, come la nuotarice Riley Gaines, la conduttrice radiofonica Dana Loesch, l’ex candidata alla Camera Kim Klacik e l’autrice Ashley St. Clair, tra gli altri.

Ma il calendario della birra è stato pesantemente criticato dai conservatori, alcuni dei quali lo hanno definito “demoniaco” perché sessualizza le donne (comprese alcune sposate) e manca di immagini di donne con bambini, oltre che per essere stato commercializzato ai papà conservatori.

“Un calendario conservatore della birra che sessualizza le donne nel nostro movimento e lo pubblicizza verso uomini conservatori sposati è DEMONICO”, ha detto l’attivista cristiano Morgan Ariel in un post su X (ex Twitter).

Ariel ha continuato: “Domanda per le donne: quando desidererai essere amata, amata e apprezzata da un uomo invece di essere sessualizzata e oggettivata da lui? La tua integrità dovrebbe valere di più per te di un assegno ricevuto per un servizio fotografico che ti svaluta.”

Il rapper cristiano conservatore Bryson Gray, che ha anche definito il calendario “demoniaco”, ha definito le immagini “porno pseudo-soft” e ha accusato la Ultra Right Beer di Conservative Dad di usare immagini cristiane per indurre gli uomini a desiderare le donne in primo piano.

“Semplicemente non vedo il valore nel commercializzare ciò che fondamentalmente, in alcune foto, è soft porno per uomini sposati (o non sposati),” ha scritto su X la commentatrice conservatrice Allie Beth Stuckey. “Naturalmente queste donne sono bellissime, e ovviamente io Siamo tutti favorevoli a celebrare la vera femminilità in un’epoca che non può definire “donna”. A mio avviso, questo non raggiunge affatto questo obiettivo.”

“Perché i conservatori sono arrabbiati con le donne conservatrici e sexy che scattano foto PG-13 per un calendario?” ha scritto il commentatore conservatore CJ Pearson. “L’altra parte sta letteralmente sponsorizzando gli assorbenti interni alle ragazze con i cazzi. Possiamo concentrarci sul vero nemico per una volta?”