Cina, Robobus (autobus a guida autonoma) sulle strade di Chongqing e 2 nuove linee Tav (37mila km intera rete)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2021 16:32 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2021 16:32
Cina robobus

Cina, Robobus e linee Tav (Ansa)

Tre autobus a guida autonoma sviluppati dal colosso tecnologico cinese Baidu hanno iniziato i test di collaudo per le operazioni commerciali nel sud-ovest della Cina, nella municipalità di Chongqing.

A Chongqing inizia il collaudo dei Robobus

I mezzi, che portano il nome di ‘Robobus‘, sono lunghi 5,9 metri, hanno una velocità di crociera di circa 40 km all’ora e sono dotati di tecnologia di automazione di livello 4.

Baidu fa sapere che gli autobus sono in grado di fermarsi da soli, muoversi nelle complesse condizioni delle strade urbane e soddisfare pienamente le esigenze di regolare operatività, aggiungendo che sono funzionanti per viaggi di andata e ritorno di quasi 10 chilometri.

Per salire a bordo, i residenti possono usare il riconoscimento facciale, le apposite smart card o le carte Alipay. Zhang Shangui, un funzionario che si occupa della sicurezza del reparto di guida autonoma di Baidu a Chongqing, ha detto che gli autobus autonomi sono stati messi in funzione a Chongqing, a Guangzhou, a Cangzhou e in altre città.

Inaugurate due nuove linee ferroviarie ad alta velocità

Due nuove linee ferroviarie ad alta velocità saranno operative in Cina da lunedì. La prima, di 372 chilometri, collegherà le città di Mudanjiang e Jiamusi nella provincia nordorientale cinese dell’Heilongjiang.

E sarà la ferrovia ad alta velocità più a oriente del Paese con convogli che viaggeranno a 250 chilometri orari, secondo quanto ha fatto sapere la China Railway Harbin Group Co.

Da parte sua il China State Railway Group Co. ha annunciato che l’altra linea, la Zhangjiajie-Jishou-Huaihua nella provincia centrale dell’Hunan, avrà una lunghezza di 245 chilometri e vedrà i convogli viaggiare fino a 350 chilometri orari.

La Cina detiene il primato mondiale delle linee ad alta velocità, con l’intera rete che a fine 2020 era arrivata a 37.900 chilometri.