Messico, odissea per una neonata: muore, “risorge” e muore ancora

Pubblicato il 8 agosto 2010 9:26 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2010 9:26

Nata, morta, risorta e infine morta per davvero. E’ la strana odissea vissuta da una neonata messicana di soli 3 giorni. La piccola, nata a Tulacingo, nello Stato di Hidalgo, è stata dichiarata morta del medico dell’ospedale in cui è nata.

Ma qualcosa accade durante la veglia funebre: i genitori sentono degli strani rumori provenienti dalla piccola bara: la bambina, una volta aperta la cassa, era in lacrime. Ma in condizioni critiche: portata in ospedale non ce l’ha fatta ed è morta per asfissia.Le autorità hanno ora messo sotto inchiesta il medico che aveva dichiarato la morte della piccola.