Robert Musa Cerantonio, imam di origini italiane, possibile reclutatore Isis

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2015 13:14 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2015 13:15
Robert Musa Cerantonio, imam di origini italiane, possibile reclutatore Isis

Robert Musa Cerantonio

BERGAMO – Si chiama Robert Musa Cerantonio, ha predicato l‘Islam in Italia e potrebbe essere un reclutatore dell’Isis, secondo il Viminale. Cerantonio è nato 29 anni fa in australia da madre irlandese e padre calabrese. E’ diventato musulmano nel 2000 e il luglio scorso è stato arrestato nelle Filippine con l’accusa di istigazione al terrorismo. A quel punto è stato rispedito in Australia ed inserito nella lista dei dodici predicatori più pericolosi del Paese. 

Il suo volto è diventato famoso alcuni giorni fa, grazie a una foto che lo ritrae mentre sventola la bandiera dell’Isis in piazza San Pietro. Ma negli ultimi anni aveva predicato anche nelle moschee italiane, a Bergamo e Ravenna, per esempio.

Lo scorso luglio Musa “grazie ad Allah”, come scriveva lui su Twitter, è arrivato in Iraq, probabilmente a combattere al fianco dei terroristi jihadisti dell’Isis.