Val Seriana, bocconi avvelenati nei boschi: cani in pericolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 settembre 2014 10:11 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2014 10:11

BERGAMO – Bocconi avvelenati nei boschi della Val Seriana”: l’allarme circola su Facebook. A lanciarlo è stato il canile di Colzate attraverso la propria pagina sul social network. Secondo quanto riferiscono i volontari del canile, che pubblicano anche delle foto dell’esca velenosa, ultimamente qualcuno ha depositato nei boschi un vassoio con dei pezzi di pane imbevuti di un potente lumachicida, letale anche per i cani. 

Secondo i volontari del canile potrebbe trattarsi di un’esca per le volpi che si aggirano nella zona, ma può essere facilmente mangiata anche dai cani.

L’episodio si sarebbe ripetuto diverse volte, e ultimamente l’uomo, arrivato a bordo di un piccolo furgone rosso, avrebbe fissato a terra il vassoio con assi e chiudi in modo da evitare che la pioggia o il vento potessero rovesciare i bocconi avvelenati.

(Foto da Facebook)