Gran Premio di Miami: vince Norris, Sainz penalizzato scala dal quarto al quinto posto

di redazione sport
Pubblicato il 6 Maggio 2024 - 14:25
Norris, foto archivio ANSA

foto archivio ANSA

Nella notte è cambiata la classifica del Gran Premio di Miami di Formula 1. Il ferrarista Carlos Sainz, infatti, ha subito una penalità di cinque secondi sul tempo di gara che lo ha declassato dal quarto al quinto posto in classifica. Per lo spagnolo anche un punto sulla licenza. Il motivo della penalizzazione a Sainz sta nel contatto con Oscar Piastri avvenuto in curva-17 dopo la ripartenza dalla Safety Car.

Il podio

A conquistare il Gran Premio, lo ricordiamo, è stato Nando Norris sulla McLaren. Battuta così la Red Bull con il campione del mondo Max Verstappen, che si deve accontentare del secondo posto. Bilancio in parte positivo anche per la Ferrari grazie al terzo posto conquistato da Charles Leclerc.

Norris, che ha saputo anche sfruttare al meglio l’ingresso della safety car, ha così finalmente vinto il suo primo Gran Premio in carriera, dopo tanti podi conquistati. A festeggiarlo, oltre alla sua scuderia, anche tutti i piloti del circus di Formula 1. “Era ora – sono state le prime parole del pilota britannico – “L’ho aspettata tantissimo. Sono al settimo cielo”.