Cina, aggredita in strada da 5 persone: “Sei un’adultera”

Pubblicato il 29 Marzo 2013 14:56 | Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio 2015 11:57
Cina, aggredita in strada da 5 persone

Cina, aggredita in strada da 5 persone

LANZHOU (CINA) – Una donna viene insultata, spogliata e picchiata in mezzo alla strada. Succede a Lanzhou, nella provincia cinese di Gansu. Qui, domenica 24 marzo un gruppo di cinque persone ha attaccato una donna appena fuori dalla sua abitazione.

La donna era accusata di adulterio: il pestaggio è avvenuto sotto gli occhi terrorizzati della figlia di quattro anni della donna.

L’aggressione sarebbe maturata con lo scopo di dare una lezione alla donna accusata di aver avuto una relazione fuori dal matrimonio: tra i cinque assalitori dell’attacco che sarebbe durato più di un’ora, c’erano anche due donne.

Davanti ai passanti i cinque urlavano “ti picchieremo fino a farti morire. Come hai osato commettere adulterio di nuovo?” Il video mostrerebbe solo i minuti finali dell’attacco. In zona erano presenti parecchie guardie di sicurezza che non hanno mosso un dito per proteggere la giovane né la sua bambina.

La donna, alla fine dell’aggressione è rimasta completamente nuda.