La sexy Elisha Cuthbert fa girare la testa agli Usa

Pubblicato il 19 Febbraio 2010 21:01 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2010 21:01

Elisha Cuthbert non è molto famosa in Italia ma la sua bellezza, c’è da giurarci, presto farà “vittime” anche qui da noi. Negli Stati Uniti è una delle attrici emergenti più ricercate.

Prima figlia di Kevin e Patricia Cuthbert, dopo la sua nascita i suoi genitori si trasferirono a Longueuil, in Québec. Elisha crebbe a Greenfield Park, vicino Montreal, circostanza grazie alla quale iniziò a padroneggiare la lingua francese, oltre alla sua madre lingua inglese.

Iniziò giovanissima a calcare le scene, nel 1989, modella-bambina di vari linee di prodotti per giovani. La sua prima apparizione televisiva risale invece ad una puntata della serie televisiva “Hai paura del buio?”, che le valse la chiamata per girare una parte nel film Dancing on the Moon del 1996.

Dopo aver perso la parte, andata a Kirsten Dunst, di Mary Jane Watson per il film Spider-Man, Elisha iniziò a girare piccole parti in film come “Old School” e “Love Actually”. Il suo primo e vero ruolo da protagonista lo interpretò nel 2004, nel film “La ragazza della porta accanto” con Emile Hirsch, film che ebbe risposte controverse dalla critica.

Successivamente, con Paris Hilton e Chad Michael Murray girò nel 2005 il remake dell’horror “La maschera di cera”. Sempre nel 2005, interpretò e co-produsse il film indipendente “The Quiet – Segreti svelati”, nel quale interpreta Nina, una cheerleader vittima di abusi sessuali.

L’ultimo film che ha interpretato è il thriller psicologico “Captivity”, del 2007. Ha partecipato anche ai film “Un uomo qualunque” e “Cat Tale”.