Marito non le concede il divorzio, lei smette di dar da mangiare alla figlia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2015 15:44 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2015 15:51
Marito non le concede il divorzio, lei smette di dar da mangiare alla figlia

La bimba denutrita

CITTA’ DEL MESSICO –  Il marito non le dava soldi e non le concedeva il divorzio e così lei ha smesso di dare da mangiare alla figlioletta. E quando gli assistenti sociali sono arrivati hanno trovato la piccola fortemente denutrita. La madre, Guinerve Valentin, di 26 anni, è stata arrestata. E’ successo a Tijuana, in Messico, riferisce il Daily Mail. 

 

La donna, in realtà, era già nota ai servizi sociali. La sua famiglia (lei, l’ex marito e tre figli di 3, 4 e 5 anni) vivono in condizioni economiche difficili. Quando gli assistenti sociali hanno visto lo stato in cui era la bambina hanno chiamato gli agenti di polizia che si occupano dei casi di violenza domestica, e questi hanno arrestato Valentin. I tre figli della donna sono stati dati in affidamento. La bimba più piccola, denutrita, è stata ricoverata.

Alla polizia venuta ad arrestarla Valentin ha detto: “Non mi interessa se sta morendo di fame. Mio marito non mi ha concesso il divorzio e io ho smesso di darle da mangiare”.