Festa della donna, Rocco Siffredi: “Le genovesi sono molto arrapate!”

Pubblicato il 9 Marzo 2010 11:44 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2010 12:28

Rocco Siffredi, al secolo Rocco Tano, quarantacinquenne di Ortona Mare e, per chi non lo sapesse, autorità indiscussa del mondo del porno, si rilassa allo Scandinavian Café di Genova, dopo una serata passata a farsi palpare e baciare da almeno un centinaio di donne in visibilio, nella notte di “anteprima” della Festa dell’8 marzo. «Le genovesi? Non me le ricordavo così arrapate!», ha detto l’uomo che “le ha provate tutte”.