Genova/ La festa nazionale del Pd si farà nel capoluogo ligure dal 22 agosto al 6 settembre. Con l’incognita Grillo

Pubblicato il 29 Luglio 2009 15:33 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2009 15:33

RO030709POL_0015L’incognita è Beppe Grillo. Approfitterà il comico genovese del fatto che la seconda Festa Democratica del Pd si celebra nella sua città tra il 22 agosto e il 6 settembre e farà irruzione in qualche stand, in qualche comizio, in qualche dibattito?

La Festa è stata presentata a Genova dal responsabile nazionale della Comunicazione Pd Paolo Gentiloni. Si svolgerà nell’area del Porto Antico e vedrà tra i protagonisti i tre candidati alla segreteria. Il primo a esordire sarà Pierluigi Bersani il 26 agosto. Seguiranno Ignazio Marino e Dario Franceschini. Gli organizzatori prevedono almeno 1 milione di presenze. E si chiedono se tra queste ci sarà anche quella di Beppe Grillo, che abita a Genova. «Non c’è bisogno di avere la tessera Pd per venire alla festa», ha detto un po’ polemicamente Paolo Gentiloni.