Migranti dall’Italia non li prende più nessuno: Germania blocca accoglienza, Francia blinda confine

A Lampedusa oltre 100 sbarchi e 3mila persone. Berlino blocca il meccanismo di solidarietà.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Settembre 2023 - 09:42 OLTRE 6 MESI FA
migranti italia

foto ANSA

Mentre l’Italia deve fronteggiare un enorme flusso di migranti, Berlino e Parigi chiudono le proprie frontiere. Nelle ultime 24 ore sono sbarcati oltre 3mila migranti nella sola Lampedusa e sono previsi migliaia di altri sbarchi nei prossimi giorni. Nel frattempo, la nave Diciotti è stata mandata in mare a recuperare altri migranti, circa 800, che in alternativa sarebbero arrivati a Lampedusa ma che verranno condotti ad altra destinazione. 

Migranti, sbarchi senza sosta. Germania: stop arrivi da Italia

In questo contesto, arriva il semaforo rosso della Germania, che blocca la procedura di selezione dei migranti in arrivo dall’Italia, ovvero il “meccanismo di solidarietà” volontario. Il quotidiano Die Welt riporta la la decisione della ministra degli Interni tedesca Nancy Faeser, notificata all’Italia. Berlino, scrive ancora il quotidiano, agisce in questo modo davanti alla forte pressione migratoria nei confronti della Germania. Una decisione, quella tedesca, che per l’Italia ha un impatto relativo. A quanto apprende l’Adnkronos, sono 1.042 i migranti ricollocati in terra tedesca dall’ottobre 2022 a oggi a fronte degli oltre 100mila arrivi (118.436) in Italia solo da gennaio 2023. 

Anche la Francia chiude le frontiere

A seguire l’esempio della Germania è anche la Francia, con una manovra che di fatto blocca e isola l’Italia. Il ministro dell’Interno transalpino Gérarld Darmanin annuncia l’intenzione di voler “blindare” il confine tra Mentone e Ventimiglia, sostenendo che è stato registrato “un aumento del 100% dei flussi”.