Chi dopo Lupi? Sale Delrio. Quagliariello (Ncd) agli Affari Regionali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Marzo 2015 13:39 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2015 13:39
Chi dopo Lupi? Sale Delrio. Quagliariello (Ncd) agli Affari Regionali

Graziano Delrio

ROMA – Chi prenderà il posto di Maurizio Lupi al ministero delle Infrastrutture? Secondo Alberto Gentili del Messaggero sarebbero alte le quotazioni di Graziano Delrio:

Matteo Renzi non ha fretta di mettere le mani sul dossier-Infrastrutture. A sentire i suoi, nelle pause del Consiglio europeo, il premier non avrebbe fatto «una sola telefonata» per istruire la pratica sulla successione a Maurizio Lupi. «E’ tutto rinviato a lunedì, quando incontrerò il capo dello Stato. Con lui farò le valutazioni sui nomi», ha fatto sapere Renzi prima di lasciare palazzo Justus Lipsius.

Il premier ha anche chiarito che non intende assumere un interim lungo, come qualcuno aveva previsto: magari fino alle elezioni regionali di fine maggio che aggiorneranno il “peso” delle forze politiche, permettendo un corposo rimpasto. «Per adesso prendo l’interim del dicastero», ha spiegato Renzi, «poi, nei prossimi giorni, ore, farò le scelte conseguenti». La più probabile: il sottosegretario Graziano Delrio alle Infrastrutture e il centrista Gaetano Quagliariello agli Affari regionali (poltrona lasciata libera da Maria Carmela Lanzetta) con l’aggiunta dell’importante delega (ora in mano a Delrio) ai fondi europei.