Missione Rosetta, il robot Philae si risveglia e contatta la Terra dalla cometa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 giugno 2015 18:15 | Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2015 18:16
Alle 13.33 (ora italiana) del 14 giugno il profilo Twitter del lander Philae twitta: "Ciao Terra! Mi ricevi?". L’hashtag è #WakeUpPhilae

Alle 13.33 (ora italiana) del 14 giugno il profilo Twitter del lander Philae twitta: “Ciao Terra! Mi ricevi?”. L’hashtag è #WakeUpPhilae

ROMA – Il messaggio è arrivato da 500 milioni di chilometri di distanza dalla Terra. Il robot  Philae, il lander lanciato dalla sonda spaziale Rosetta  sulla cometa 67P, dopo sei mesi, si è risvegliato e ha inviato i primi dati dalla cometa sulla quale era atterrato in novembre, la 67P/Churyumov-Gerasimenko.

“Possiamo confermare che l’avventura di Pihlae continua! – ha detto il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston – . Il risveglio del lander  è una notizia straordinaria che, oltre a farci sognare, ci riempie d’orgoglio per l’affidabilità delle tecnologie  utilizzate, molte di marca  italiana”.