Calciomercato Napoli/ I partenopei sperano ancora di poter prendere Cruz, ma nella trattativa si è inserita la Roma. Tra le alternative ci sono Borriello, Obinna e Pellissier

Pubblicato il 7 Luglio 2009 17:31 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2009 17:32

Come ribadito da Pierpaolo Marino uomo mercato della squadra allenata da Donadoni, il Napoli si è mosso in anticipo sul mercato ed ora ha tempo per riflettere, senza lasciarsi sfuggire le occasioni che si presenteranno. La  squadra partenopea è alla ricerca prevalentemente del terzo attaccante: la risoluzione del dubbio Cruz non è ancora arrivata. Scomparsa la Fiorentina il Napoli spera, ma questa ipotesi va scemando anche perché nella trattativa per l’acquisto del centravanti argentino dall’Inter si è inserita la Roma, che vuole regalare “El Jardinero” (questo il suo soprannome) a Luciano Spalletti; si riaprono quindi le ipotesi per Borriello, Obinna e Pellissier.

Le altre trattative avviate sono per De Ceglie della Juventus, lo scambio Pazienza-Modesto proposto al Genoa, e la richiesta sempre in prestito dalla Roma di Barusso.

Al Napoli interessa anche Juan Manuel Vargas. Sul peruviano c’è l’occhio vigile del Fenerbahce, ma il giocatore punta a restare in Italia. Alla Fiorentina sarebbero stati offerti dieci milioni di euro più il cartellino di Santacroce; quest’ultimo non convince del tutto lo staff tecnico viola, ma la trattativa potrebbe comunque avere un seguito nei prossimi giorni.

Infine, al presidente De Laurentiis oggi è stato conferito il Premio Speciale Capital Elite nell’ambito della prima edizione dei Campania Awards. De Laurentiis è stato premiato sia per i successi ottenuti come Presidente del Napoli, sia per la scelta di devolvere l’incasso totale della partita tra gli azzurri e l’Atalanta nell’aprile scorso alle vittime del terremoto in Abruzzo.