Champions League, Milan-Zurigo: Segui la partita in diretta

Pubblicato il 30 Settembre 2009 15:01 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2011 12:35

PER SEGUIRE LA PARTITA IN DIRETTA: CLICCA QUI

 

Inzaghi insegue Gerd muller

Champions League, seconda giornata-Il Milan, dopo la vittoria di prestigioso sul campo del Marsiglia, cerca di avvicinarsi in maniera importante alla qualificazione agli Ottavi di Finale.

Nel caso in cui i rossoneri ottengano una vittoria contro lo Zurigo e, nel frattempo, il Real Madrid batta il Marsiglia, la classifica suonerebbe cosi:

Milan e Real Madrid 6 punti, Zurigo e Marsiglia 0 punti.

Leonardo, tecnico del Milan, non stravolgerà la formazione, rispetto la gara contro il Bari, ma inserirà i giocatori giusti nelle posizioni del campo strategiche.

Spazio, dal primo minuto, a giocatori di grande livello internazionale come Filippo Inzaghi e Clarence Seedorf. In difesa si punta sull’esperienza e l’affidabilità di Alessandro Nesta e Khakaber Kaladze.

Inzaghi è ad un passo dalla storia, ad passo da Gerd Müller. L’ex bomber tedesco è in cima, dal 19 ottobre 1977, alla classifica dei cannonieri delle Coppe Europee. Filippo Inzaghi, 68 gol realizzati, è a solo una lunghezza dallo spietato bomber degli anni ‘70. Quale migliore occasione della gara interna contro lo Zurigo per balzare al comando ?

MILAN (4-3-1-2): Storari- Zambrotta, Kaladze, Nesta, Abate- Pirlo, Flamini, Ambrosini, Seedorf- Pato, Inzaghi. Allenatore: Leonardo

ZURIGO (4-2-3-1): Leoni- Tihinen, Rochat, Koch, Stahel- Gajic, Okonkwo, Vonlanthen, Margairaz, Djuric- Alphonse. Allenatore: Challandes.